bi-mu 2018, milano

Milano, 9-13 ottobre: Metal Barre esporrà a BI-MU, manifestazione internazionale dedicata all’industria costruttrice di macchine utensili a asportazione e deformazione, robot, automazione, digital manufacturing, tecnologie ausiliarie e tecnologie abilitanti. Sono oltre 1.000 le imprese che hanno aderito alla manifestazione – 40% estere – in rappresentanza di 27 paesi, su una superficie occupata di oltre 100.000 metri quadrati. I 70.000 visitatori attesi avranno a disposizione un’offerta ampia e variegata e inedita anche grazie alle nuove aree di innovazione dedicate a consulting e mondo IoT.

“Numeri da primato, rappresentatività del settore e importanza strategica nella pianificazione degli investimenti, hanno fatto sì che l’edizione 2018 di BI-MU rientrasse nel circuito delle più importanti fiere mondiali della macchina utensile, che comprende CCMT Shanghai, IMTS Chicago, METALLOOBRABOTKA Moscow, JIMTOF Tokyo, CIMT Beijing ed EMO Hannover, la mondiale della lavorazione dei metalli ospitata alternativamente in Italia e Germania.

Grazie a questa “partnership” la promozione di BI-MU raggiunge tutti i principali eventi internazionali di settore incrementando la visibilità dell’evento e di tutti i suoi protagonisti presso il pubblico internazionale”.

0°
edizione
0
metri quadri
0
espositori
0
visitatori
bimu-2018-milano-fiera

Qualificate delegazioni di utilizzatori stranieri provenienti dai paesi caratterizzati dai più alti tassi di crescita e sviluppo sono state invitate a visitare la fiera internazionale 31.BI-MU. Realizzata in collaborazione con ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e MISE-Ministero dello Sviluppo Economico, l’iniziativa mira ad incrementare il numero di visitatori stranieri a BI-MU, includendo, accanto agli utilizzatori che abitualmente vi partecipano, anche end-users dei paesi di nuova industrializzazione.

La presenza di buyers qualificati risponde all’esigenza di sostenere gli espositori nell’attività che già svolgono in autonomia, incrementando così il numero di contatti che possono attivare nei cinque giorni di manifestazione.

Ruolo aziendale visitatori (%)

Grazie all’impegno di MISE e ICE-Agenzia, per questa edizione di BI-MU i numeri dell’operazione sono notevolmente incrementati, con oltre 250 delegati in arrivo. Sono state invitate delegazioni di operatori esteri, ognuna accompagnata dai rispettivi Trade Analyst degli uffici ICE locali, da: Arabia Saudita, Cina, India, Iran, Vietnam, Tailandia, Indonesia, Malesia, USA, Messico, Canada, Brasile, Russia, Polonia, Serbia, Slovenia, Algeria, Tunisia, Marocco, Etiopia, Turchia, Israele.

Settore appartenenza visitatori (%)

Settore interesse visitatori (%)

bi-mu 2018: la presentazione

BI-MU raccontata attraverso due video realizzati dagli organizzatori: per promuovere l’edizione in arrivo e documentare quella conclusa.

bi-mu 2017 in 3 minuti

biglietti e inviti

Sul sito bimu.it è aperta la preregistrazione online che, oltre all’ingresso gratuito alla fiera, propone numerosi sconti e agevolazioni presso hotel, ristoranti e esercizi commerciali convenzionati, tutti indicati su golden-card.it.

Inoltre, grazie all’accordo stretto con il Gruppo MilanoCard, da quest’anno i possessori di Golden Card possono acquistare le speciali MilanoCard create ad hoc che garantiscono libero accesso ai trasporti pubblici, incluso il collegamento con Rho-Fiera (2 al giorno), oltre a sconti e agevolazioni per ristoranti, servizi e ingresso a musei e monumenti. Sono due le versioni di MilanoCard per i possessori di Golden Card: tariffe e dettagli disponibili su golden-card.it.

bimu-2018-milano-fiera
bimu-2018-milano-fiera

Vieni a trovarci allo stand G35, padiglione 15 di Fiera Milano Rho.

come arrivare

Metropolitana linea 1 (rossa), fermata Rho-Fieramilano. È necessario munirsi di biglietto extraurbano.

I tagli disponibili sono:

  • Corsa singola da 2,50 € con validità solo sulla metropolitana e, limitatamente alle stazioni all’interno del Comune di Milano, anche sulle linee Trenord, Non può essere usato per arrivare a Rho-Fiera con il treno.
  • Andata/ritorno a 5,00 € con validità solo sulla metropolitana e, limitatamente alle stazioni all’interno del Comune di Milano, anche sulle linee Trenord, Non può essere usato per arrivare a Rho-Fiera con il treno.
  • Giornaliero a 7,00 € con validità solo sulla metropolitana e, limitatamente alle stazioni all’interno del Comune di Milano, anche sulle linee Trenord, Non può essere usato per arrivare a Rho-Fiera con il treno. (valido solo nei giorni di manifestazione)
  • Dalle autostrade A7-Genova, A1-Bologna e A4-Torino: A 50 Tangenziale Ovest direzione Varese, uscita Fieramilano.
  • Dall’autostrada A4-Venezia: uscita Pero-Fieramilano.
  • Dalle autostrade A8-Varese e A9-Como: dalla barriera di Milano nord direzione A4-Venezia e uscita Fieramilano.
  • Da Milano:
    • autostrada A8 direzione Varese-Como, uscita Fieramilano.
    • autostrada A4 direzione Torino, uscita Pero-Fieramilano.
  • Dalle stazioni di Milano Centrale, Milano Porta Garibaldi e Milano Lambrate: Metropolitana Linea 2 Verde in direzione Abbiategrasso-Assago; alla fermata Cadorna prendere Metropolitana Linea 1 Rossa direzione Rho-Fieramilano.
  • Dalla Stazione di Milano Cadorna: Metropolitana Linea 1 Rossa, fermata Rho-Fieramilano.
  • Dalle stazioni del Passante Ferroviario Certosa, Villapizzone, Lancetti, Porta Garibaldi, Repubblica, Porta Venezia, Dateo e Porta Vittoria: linea S5 Treviglio-Varese o linea S6 Treviglio-Novara, fermata Rho Fiera Milano.

Fermano inoltre nella stazione Rho Fiera Milano:

  • tutti i treni Regionali Veloci della tratta Torino-Novara-Milano;
  • tutti i treni Regionali per Varese, Arona, Domodossola e Luino;
  • alcuni treni della linea S11 Chiasso-Como-Milano Porta Garibaldi-Rho.

Durante alcune manifestazioni fieristiche, fermano alla stazione Rho-Fiera anche alcuni treni Frecciarossa e Frecciabianca da e per stazioni come Milano, Roma, Torino, Venezia e Trieste e treni Italo per la tratta Torino-Milano-Reggio E.-Bologna-Firenze-Napoli-Salerno.

  • Da Aeroporto di LINATE. Durante i giorni di manifestazione è disponibile un servizio di trasporto diretto, a pagamento, con bus navetta. Imbarco-sbarco aeroporto: uscita zona Arrivi Nazionali; Imbarco-sbarco Fiera: zona parcheggi bus Porta Est.
    • Società Airpullman per biglietti online, orari e costi: www.malpensashuttle.it
    • Autobus n° 73 in direzione Piazza San Babila, capolinea San Babila e metropolitana linea 1 rossa (www.atm.it) per Rho-Fieramilano.
  • Da Aeroporto di MALPENSA. Durante i giorni di manifestazione è disponibile un servizio di trasporto diretto, a pagamento, con bus navetta. Imbarco-sbarco aeroporto: Terminal 1- Uscita 4; Imbarco-sbarco Fiera: zona parcheggi bus Porta Est.
    • Bus Malpensa bus Express Soc. Autostradale spa. Per biglietti online, orari e costi: www.autostradale.it
    • Bus Malpensa Shuttle Soc. Airpullman spa. Per biglietti online, orari e costi: www.malpensashuttle.it
    • Treno Malpensa Express per stazione Milano Centrale – fermata Milano Porta Garibaldi, poi metropolitana linea 5 lilla direzione San Siro Stadio, fermata Lotto e interscambio con metropolitana linea 1 rossa per Rho-Fieramilano (oppure da Milano Porta Garibaldi treni S5, S6 o S11 per Rho Fiera Milano).
    • Treno Malpensa Express per stazione Milano Cadorna, poi metropolitana linea 1 rossa direzione Rho Fieramilano.
  • Da Aeroporto di ORIO AL SERIO. Durante i giorni di manifestazione è disponibile un servizio di trasporto diretto, a pagamento, con bus navetta. Imbarco-sbarco aeroporto: zona parcheggi bus; Imbarco-sbarco Fiera: zona parcheggi bus Porta Est.
    • Orio Shuttle – Società Airpullman. Per biglietti online, orari e costi: www.orioshuttle.it
    • Orio Express – Società Autostradale. Per biglietti online, orari e costi: www.autostradale.it